Solo un ingenuo può pensare al caso: una mano divina ha plasmato il cane, l'uomo e la loro misteriosa amiciziaSolo un ingenuo può pensare al caso: una mano divina ha plasmato il cane, l'uomo e la loro misteriosa amiciziaLe scimmie, i nostri ascendenti secondo i darwinisti, non legano con altre razze, non s’alleano con loro, non hanno mai collaborato con l'uomo. Non possiedono la prodigiosa duttilità esistenziale del cane. Confinate a un solo ambiente, fuori dai Tropici s’ammalano e muoiono. Il cane ci ha seguito nei ghiacci artici e nelle steppe afose, nelle città e nei mari. Nessun animale è capace di tanta plasticità morfologica per servire agli innumerevoli scopi cui l’uomo l’ha adibito. Ma soprattutto, nessun animale ha con noi una così grande affinità «spirituale»...
Archivio news
Tutti gli strumenti di formazione e informazione apologetica Scopri
Prev
  • Il Timone
    • Il mensile dei cattolici italiani
    • Firme prestigiose (Vittorio Messori, Rino Cammilleri, Massimo Introvigne, Costanza Miriano, Mario Palmaro, Andrea Tornielli e molti altri)
    • Articoli brevi, semplici, di sostanza
  • Quaderni
    • Per rispondere punto per punto ai luoghi comuni contro il Papa e la Chiesa
    • 64 pagine, a colori, a soli 6 euro
  • juniorT
    JuniorT
    • Il “Timone dei ragazzi”
    • Articoli, notizie, Bibbia e Vangelo a fumetti, vite dei santi illustrate, curiosità, giochi, barzellette e altro ancora...
Next
Iscriviti alla newsletter
Cerca