Sinodo, l'immaginazione al potere. Il vescovo che chiede l'ordinazione delle donne e altre amenità

Paul-André Durocher, arcivescovo di Gatineau, già presidente della Conferenza episcopale canadese, ha dedicato il suo intervento di ieri al Sinodo al ruolo delle donne nella Chiesa, uno dei temi presenti nell’Instrumentum Laboris.  Ha proposto che i padri  sinodali riflettano seriamente sulla possibilità di permettere l’ordinazione diaconale delle donne, come risposta alla richiesta di una loro maggior responsabilizzazione, non solo formale. E  ha lanciato un’altra sua personale trovata: permettere a coppie di sposi di poter tenere l’omelia della Messa domenicale, per testimoniare la relazione fra la Parola di Dio e la vita matrimoniale e familiare. 
Banner
Tutti gli strumenti di formazione e informazione apologetica Scopri
Prev
  • Il Timone
    • Il mensile dei cattolici italiani
    • Firme prestigiose (Vittorio Messori, Rino Cammilleri, Massimo Introvigne, Costanza Miriano e molti altri)
    • Articoli brevi, semplici, di sostanza
  • Quaderni
    • Per rispondere punto per punto ai luoghi comuni contro il Papa e la Chiesa
    • 64 pagine, a colori, a soli 6 euro
  • juniorT
    JuniorT
    • Il “Timone dei ragazzi”
    • Articoli, notizie, Bibbia e Vangelo a fumetti, vite dei santi illustrate, curiosità, giochi, barzellette e altro ancora...
Next
Iscriviti alla newsletter
Sei un nuovo utente?
Registrati
Cerca