180 / questo mese

Primo Piano   Il Timone Gennaio 2019

… e per socio il Padreterno

Ferrero, Tadei, Ponti, Holyart e il miracoloso caso Faac: storie di imprese di successo che hanno messo al centro Dio e la famiglia. L’unica ricetta per uscire dalla crisi e rilanciare un tessuto imprenditoriale italiano fatto soprattutto di piccole e medie imprese


di AA. VV.

  Il Timone Gennaio 2019

Una chiesa martire e di confine

La crisi ucraina nel Primo piano del Timone con un’intervista esclusiva all'arcivescovo maggiore della Chiesa greco-cattolica Sviatoslav Shevchuk. «Abbiamo pagato un grande prezzo di sangue al regime sovietico». E poi il punto sullo scisma ortodosso e sulla situazione geopolitica

migranti   Il Timone Gennaio 2019

Migranti, vittime del mondialismo

Il Global compact, il patto internazionale sui migranti, svela più ombre che luci. Non sembra rispondere al principio di sussidiarietà e resta fumoso sul tema della criminalità e sulla distinzione tra migrante e profugo

sport   Il Timone Gennaio 2019

Ungheria un Paese nel pallone

Viktor Orban, leader del paese magiaro, è stato calciatore ed è un appassionato di questo sport. È convinto che il calcio sia uno dei fattori che possano contribuire al rinnovamento della società

Chiesa   Il Timone Gennaio 2019

La storia di un dipinto che salverà il mondo

Il quadro della Divina Misericordia che Gesù ha chiesto a santa Faustina Kowalska di far realizzare non è quello che molti conoscono. Il racconto di una vicenda che si snoda tra bottiglie di vodka, soffitte e deportazioni