venerdì 03 luglio 2020
  • 0
di AA. VV.
il Timone N. 196 di Giugno 2020
Il segreto di Montmartre

Pochi sanno che dietro l’edificazione della Basilica del Sacro Cuore di Parigi (nota anche ai non francofoni come il Sacré Coeur) c’è un voto. Ovvero una promessa formale fatta a Dio da alcuni laici devoti, con lo scopo di ottenere una rinascita ed un rinnovamento di fede e di spiritualità, nel contesto della Francia secolarizzata, dopo la Rivoluzione del 1789 e la Comune del 1870.

E come la Sagrada Familia di Barcellona ebbe un fautore nella poliedrica figura di Anton Gaudì, così il Sacro Cuore ebbe come principale iniziatore un uomo d’affari, assai meno noto dell’artista catalano, che risponde al nome di Alexandre Legentil (foto).

La storia di singoli uomini, dei popoli e della Chiesa è ricca di Voti espressi per un bene migliore moralmente possibile…il dossier del Timone di Fabrizio Cannone, Giulia Tanel e Samuele Cecotti, con un’intervista al rettore della basilica monsignor Jean Laverton

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Giugno.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.

Potrebbe interessarti anche

 

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il mensile di formazione e informazione apologetica, fede e ragione per non perdere la rotta

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone direttamente dal tuo PC, da tablet o da smartphone. Articoli brevi e di facile lettura, per conoscere la verità dei fatti e capire la realtà.

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: