mercoledì 12 dicembre 2018
  • 0
Firme
Gerard VanDenAardweg

Qualifica

Dottorato in psicologia presso l'Università di Amsterdam (1967) con una dissertazione su omosessualità e pedofilia come nevrosi sessuali. Ha una lunga esperienza nel trattamento di persone con tendenze omosessuali. In questo campo ha pubblicato molti articoli e libri, tradotti in diverse lingue. La sua tesi fondamentale è che le tendenze omosessuali sorgono da un complesso di inferiorità in merito alla propria qualità di uomo o donna; le cause si situano nella pubertà, e sono generalmente individuabili nella situazione educativa e in problemi di adattamento. Egli esclude, quindi, l'esistenza di cause biologiche. Collateralmente studia il fenomeno sociale rappresentato attualmente dalla pretesa di normalizzare l'omosessualità e le relazioni omosessuali e che è in sostanza un movimento politico, una superstizione moderna, le cui argomentazioni sono destituite di qualsiasi fondamento reale e scientifico.

Articoli correlati

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il mensile di formazione e informazione apologetica per dare voce alle ragioni della fede, per promuovere la cultura cattolica, per difendere la Chiesa e il Papa.

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone direttamente dal tuo PC, da tablet o da smartphone. Articoli brevi e di facile lettura, per conoscere la verità dei fatti e capire la realtà.

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: