domenica 26 maggio 2019
  • 0
NEWS 30 ottobre 2014    
C’ è un villaggio ai confini dell’ecumene umano in cui lo stendardo di Maria garrisce al vento

C’è un posticino, nell’Illinois, tutto dedicato alla Madonna. A cominciare dal nome. Si chiama infatti Madonnaville, è quasi alle frontiere del nulla (umanamente parlando) e sta nella contea di Monroe, 21 miglia di superstrada a sud del centro di Saint Loius, la città più importante dello Stato del Missouri.

Nel 1838 venne istituita la prima circoscrizione parrocchiale: prima ancora della prima chiesa, che è del 1844. Al chiesetta attuale è invece successiva, più o meno del 1855. Tutto pare sia inizato con tale Joseph W. Ruebsam, che, mattone dopo mattone, mise su il primo edificio della zona per poi aprirvi una bottega. Ma poi è “arrivata” Maria, qui si è stabilita eda qui non l’ha più sloggiata nessuno…

Madonnaville è un piccolo tesoro di bellezza e di fede concretissima (altro che certe teologie) da preservare, un avamposto nel deserto: il deserto di allora quando qui non c’era praticamente nessuno e il deserto di oggi in cui tutti sono passati e nessuno sta rimanendo…

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il mensile di formazione e informazione apologetica, fede e ragione per non perdere la rotta

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone direttamente dal tuo PC, da tablet o da smartphone. Articoli brevi e di facile lettura, per conoscere la verità dei fatti e capire la realtà.

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: