sabato 29 febbraio 2020
  • 0
NEWS 28 luglio 2017    
Gli Usa dicono addio alle «chiese garage» del post-Concilio. Il caso della nuova Cattedrale di Raleigh
Scrivevamo poche settimane fa (vedi: «Si possono ancora costruire nuove chiese degne di questo nome? negli Stati Uniti sì») che negli Usa, appunto, è in corso un ricentramento dell’architettura sacra, con il progressivo abbandono di quei canoni che negli ultimi 50 anni hanno portato agli scempi delle chiese “moderne” che tutti conosciamo; e con il recupero di canoni ispirati alla tradizione che permettono invece di far rivivere una bellezza e uno stile liturgico autenticamente cattolici.
 
L’ultimo caso, come segnala il notiziario online it.news, riguarda la Cattedrale della diocesi di Raleigh, in North Carolina, che mercoledì 26 luglio è stata ufficialmente dedicata al Santo Nome di Gesù. Nel video se ne può ammirare tutto lo splendore. E merita di essere notato, tra le tante cose, il ritorno del tabernacolo al centro del presbiterio, dietro l'altare. 

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il mensile di formazione e informazione apologetica, fede e ragione per non perdere la rotta

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone direttamente dal tuo PC, da tablet o da smartphone. Articoli brevi e di facile lettura, per conoscere la verità dei fatti e capire la realtà.

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: