mercoledì 26 giugno 2019
  • 0
NEWS 11 novembre 2014    
Il dott. Guadagno, in arte Luxuria: Rifondazione Comunista, Forza Italia, TV dei vescovi. Gaia carriera
All'anagrafe si chiama Wladimiro Guadagno ma per tutti è Vladimir Luxuria. 

È nato maschio, ma si sente donna. Per questo si traveste. Per autodefinizione è un transgender, uno di quelli, cioè, che sono una cosa ma che si sentono un’altra e quindi si travestono. Non è cioè un transessuale, perché non è passato dal chirurgo per cambiare sesso. Noi qui dunque usiamo rigorosamente aggettivi e pronomi di genere maschile, perché così è, a differenza di quanto fa l’ADN Kronos che per il dott. Guadagno usa invece il gender femminile. Guadagno ha solo fatto qualche applicazione per inibire la crescita della barba.

Laureato in Lingue e letterature straniere a Roma con 110 e lode, Guadagno vanta una carriera importante nei locali equivoci pugliesi, elezioni al parlamento nazionale nelle fila di Rifondazione Comunista, una vittoria al reality-show L’isola dei famosi nel corso del quale sbagliò in diretta la data dell’abbattimento del Muro di Berlino (l’anno, mica il giorno), le recenti simpatie di Francesca Pascale, l’altrettanto recente e conseguente invito di Silvio Berlusconi a tesserarsi in Forza Italia e ora pure il microfono di TV2000, l’emittente cattolica dei vescovi cattolici italiani…

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il mensile di formazione e informazione apologetica, fede e ragione per non perdere la rotta

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone direttamente dal tuo PC, da tablet o da smartphone. Articoli brevi e di facile lettura, per conoscere la verità dei fatti e capire la realtà.

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: