martedì 26 maggio 2020
  • 0
NEWS 1 marzo 2016    
La NASA paga $18mila per stare a letto a drogarsi. Esperimento serio, dicono. Ci prendono tutti per tonti
 
 
Si chiamano "Rest studies" e sono gli studi della Nasa rivolti a un certo numero di partecipanti a cui viene chiesto di dormire e di fumare cannabis di diverse varietà per 70 giorni di seguito. In cambio, le "cavie" intascano 18mila dollari.
 
Dicono che serva a simulare le condizioni degli astronauti che vivono nello spazio in assenza di gravità.
 
Se è vero, è aberrante. Se non è vero, è inquietante.
 

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il mensile di formazione e informazione apologetica, fede e ragione per non perdere la rotta

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone direttamente dal tuo PC, da tablet o da smartphone. Articoli brevi e di facile lettura, per conoscere la verità dei fatti e capire la realtà.

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: