lunedì 10 agosto 2020
  • 0
NEWS 26 aprile 2016    
La natura è il bersaglio prediletto del relativismo contemporaneo. Una scuola dispensa antidoti

 

 

 

 

Una iniziativa importante, una summer school di formazione filosofica promossa, tra gli altri, da una firma storica de Il Timone.

 

 

 

 

Padova, 3-5 giugno 2016

Centro Antonianum – Prato della Valle, 56

Tradizionalmente tema cruciale in tutta la storia della filosofia, la natura sembra oggi divenuta impensabile: da un lato elevata a riferimento positivo e assoluto (nel naturalismo, per esempio), dall’altro ridotta a costrutto paradossalmente artificiale o culturale incapace di rappresentare un paradigma valido ai fini etici o politici. Assunta acriticamente o espunta programmaticamente dal discorso filosofico, la natura resta dunque impensata.

La Summer School intende mettere in questione questa dicotomia, offrendo a studenti, dottorandi e giovani ricercatori, di discipline filosofiche e non solo, l’opportunità di partecipare attivamente a una riflessione critica su un concetto classico della filosofia, colto nelle sue articolazioni più attuali. Che cosa significa “natura”? Qual è il peso di questa nozione storicamente? Come è possibile pensarla e riproporla oggi? Come configurare le relazioni intrinseche tra natura e normatività e tra natura e razionalità?

Queste tematiche saranno affrontate nel corso delle tre giornate in quattro seminari, ognuno dei quali si aprirà con la relazione di un filosofo autorevole e rappresentativo di una specifica prospettiva teorica:

  • La prospettiva della filosofia teoretica – Relatore Enrico Berti, Università di Padova. Introduce e coordina Matteo Negro, Università di Catania.
  • La prospettiva della filosofia morale – Relatore Francesco Botturi, Università Cattolica di Milano. Introduce e coordina Antonio Allegra, Università per Stranieri di Perugia.
  • La prospettiva della filosofia politica – Relatore Giovanni Giorgini, Università di Bologna. Introduce e coordina Gabriele De Anna, Otto-Friedrich-Universität Bamberg – Università di  Udine.
  • La prospettiva della filosofia del diritto – Relatore Francesco Viola, Università di  Palermo. Introduce e coordina Elvio Ancona, Università di Udine.

Ad ogni relazione seguirà una discussione aperta a tutti i partecipanti, che sarà il vero focus dell’attività. Scopo fondamentale della Summer School è, infatti, favorire un’interazione autentica e proficua tra i relatori e l’uditorio, mettendo in condizione i giovani studiosi di dare il proprio contributo attivo al dibattito su un tema paradigmatico e filosoficamente stimolante.

 

Promotori:

Antonio Allegra, Università di Perugia

Elvio Ancona, Università di Udine

Gabriele De Anna, Otto-Friedrich-Universität Bamberg – Università di Udine

Matteo Negro, Università di Catania

Giacomo Samek Lodovici, Università Cattolica di Milano

Maria Silvia Vaccarezza, Università di Genova

Maria Zanichelli, Università di Parma

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il mensile di formazione e informazione apologetica, fede e ragione per non perdere la rotta

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone direttamente dal tuo PC, da tablet o da smartphone. Articoli brevi e di facile lettura, per conoscere la verità dei fatti e capire la realtà.

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: