venerdì 03 luglio 2020
  • 0
NEWS 7 giugno 2020    di Giacomo Biffi
L’indole lunatica della Chiesa secondo Giacomo Biffi

La «lunaticità» della Chiesa si manifesta soprattutto nelle continue oscillazioni davanti a noi della sua luminosità. Come la luna, anch’essa è in sé sempre allo stesso modo «rivestita di sole», ma non allo stesso modo appare al nostro sguardo. Arrivano momenti in cui il fulgore è sottile come una lama e basta appena a indicare una presenza, e momenti in cui ogni luce pare addirittura inghiottita dalla notte: c’è un’ora delle tenebre, anche se non c’è una loro vittoria definitiva.

Ci sono nella storia giorni che sembrano addirittura consumare progressivamente fino all’estinzione ogni bagliore ecclesiale. Poi il chiarore ritorna e cresce e pare addirittura farsi più forte e più bello.

Anche nella vicenda del mio spirito la Chiesa alterna le sue fasi diverse, ma non scompare mai, se non quando voglio chiudere gli occhi e positivamente escluderla dal mio cielo.

Poi ci sono le eclissi, quando la Chiesa pare frapporsi fra me e il sole di giustizia, e quasi capovolgendo la sua missione originaria mi rende difficile il mio cammino verso Cristo. Ma sono momenti rari e brevi, anche se profondamente angoscianti. Istanti in cui tutto sembra perduto: perché senza la luce del Risorto non posso neppure intravvedere il Padre e senza la Chiesa oggi viva e operante, anche il Signore Gesù è una ipotesi lontana e scarsamente probabile. E proprio in quegli istanti tutto si riconquista, perché la fede cresce più forte e come nuovamente donata. (Giacomo Biffi, Quando ridono i cherubini, Edizioni studio domenicano 2006, pag. 114-115)


Potrebbe interessarti anche

 

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il mensile di formazione e informazione apologetica, fede e ragione per non perdere la rotta

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone direttamente dal tuo PC, da tablet o da smartphone. Articoli brevi e di facile lettura, per conoscere la verità dei fatti e capire la realtà.

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: