sabato 04 luglio 2020
  • 0
NEWS 1 marzo 2020    di Redazione
Quello che le donne non dicono più sul Timone n.193

È in distribuzione il Timone n° 193, marzo 2020. Potete leggere la rivista in formato cartaceo o digitale, grazie anche a una app personalizzata per iPhone, iPad o Android.

DONNE E FEMMINE

Per anni stregate dagli slogan femministi, oggi nel dossier del Timone c’è chi vuole restare libera senza bugie. Raffaella Frullone intervista l’ex femminista americana Sue Ellen Browder. Il braccio di ferro con Caterina Giojelli, Benedetta Frigerio, Giulia Tanel, Costanza Signorelli, Luisella Scrosati, per dire quello che le donne non dicono. Con l’acuto fuori dal coro di Maria Giovanna Maglie

ENRICO MATTEI, PATRIOTA, IMPRENDITORE, CATTOLICO

Giulio Sapelli ricorda Ernico Mattei, un uomo che nell’immediato secondo dopoguerra fu il protagonista del miracolo economico italiano. Lorenzo Bertocchi è entrato nel monastero delle clarisse di Matelica per scoprire il legame speciale di Mattei. Luigi Piras ci propone un celebre discorso: «Io vorrei che gli uomini della cultura e dell’insegnamento ricordassero che noi italiani dobbiamo toglierci questo complesso di inferiorità…»

NON GIOCHIAMO CON I BAMBINI

In Francia è in discussione la legge sulla bioetica voluta da Macron: sarà “provetta” per tutti. Parlano al Timone Bruno Feillet, vescovo ausiliare di Reims, presidente del Consiglio Famiglia e società della Cef, e Bernard Ginoux, vescovo di Montauban

L’ACCOGLIENZA COMINCIA DALLA VITA

A 25 anni dalla enciclica di Giovanni Palo II, Evangelium vitae, incontriamo Patrizio Calderoni, già dirigente del Policlinico Sant’Orsola Malpighi di Bologna: «L’arte medica serve a curare le malattie e non ad eliminare le persone»

SERRANDE ABBASSATE

Annalisa Teggi si dà allo shopping e riflette. Chiude un venditore di stoffe a Roma, i librai sono una rarità, se ne vanno salumerie e pasticcerie. L’e-commerce e gli outlet offrono vantaggi, ma stiamo perdendo qualcosa in più di un semplice negozio sotto casa

 

Gianfranco Amato svela la storia dell’autore della Salve Regina, uno storpio non scartato.

Ermes Dovico incontra padre Tarcisio Stramare nel mese di san Giuseppe, il custode.

Vincenzo Sansonetti e i simboli religiosi nel mirino.

Maurizio Schoepflin e il domenicano Louis Chardon per il significato delle nostre croci quotidiane.

Non mancano le nostre rubriche: “Il Kattolico” di Rino Cammilleri; “Don Camillo sul crinale” di Lorenzo Bertocchi, in cui Peppone è alle prese con il santino del lavoratore; le “Pillole di apologetica” di Gianpaolo Barra; Giacomo Samek Lodovici con il suo “Filosofando”; la “Parola proibita” di Andrea Zambrano; “Schermi” a cura di Armando Fumagalli con Cassandra Albani su Don Matteo 12.  I “Miracoli” a cura di Saverio Gaeta, la “Rosa del Timone”, pagellone sportivo del mese a cura di Tommaso Scandroglio e Raffaella Frullone è “Catt woman”.


Potrebbe interessarti anche

 

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il mensile di formazione e informazione apologetica, fede e ragione per non perdere la rotta

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone direttamente dal tuo PC, da tablet o da smartphone. Articoli brevi e di facile lettura, per conoscere la verità dei fatti e capire la realtà.

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: