venerdì 19 luglio 2019
  • 0
NEWS 10 maggio 2018    
Salvati dalla Madonna, ora sono un prete e una suora

Una diagnosi di polmonite aveva tenuto in punto di morte due gemelli, Monica e Cristian Moya, ma dopo la Consacrazione alla Vergine Maria da parte della loro mamma, sono sopravvissuti. Oggi lui è sacerdote e lei sta facendo la sua professione di fede come religiosa.

I gemelli nacquero il 15 di gennaio 1974 nella provincia cilena di San Antonio, nella Region e di Valparaiso. Nel corso di un’intervista ad Aci Prensa, sorella Monica ha ricordato che “quando con mio fratello abbiamo compiuto 40 anni, nostra madre ci ha rivelato che quando avevano pochi mesi di vita eravamo in ospedale”.

Una infausta diagnosi di Polmonite ci colpì quando avevamo circa 3 mesi di vita e i medici i genitori che avrebbero praticato l’ultima trasfusione di sangue. La madre, Teodora Huerta che aveva già sofferto la perdita del suo primo figlio di un anno per una malattia cardiaca, decise così di consacrare i suoi figli alla Vergine Maria, mettendoli sotto la protezione di Nostra Signora Purissima de lo Vasqueza, molto conosciuta e amata in Cile.

“Mia madre disse che giunti al quel punto ormai senza speranza, l’unica cosa che le venne in mente su di offrirci alla Vergine e lasciarci nelle sue mani. Subito dopo quell’atto giunse la nostra improvvisa guarigione”, ha confidato la sorella.

Questo ha avuto un grande impatto nel cuore della religiosa che ha affermato: “Nella migliore delle ipotesi uno potrebbe vederla come una semplice casualità, però oggi uno dei suoi figli è sacerdote e l’altra è religiosa, è stato il modo della Madonna di mantenere la parola”.

Un dettaglio di non poca importanza infatti è il fatto che suo fratello sacerdote abbia studiato nel seminario del santuario di Nostra Signora Purissima de los Vasquez, lo stesso tempio nel quale giunse nostra madre per supplicare la Vergine per la loro salvezza.

Fonte: AciPrensa

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il mensile di formazione e informazione apologetica, fede e ragione per non perdere la rotta

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone direttamente dal tuo PC, da tablet o da smartphone. Articoli brevi e di facile lettura, per conoscere la verità dei fatti e capire la realtà.

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: