venerdì 03 luglio 2020
  • 0
NEWS 4 giugno 2020    di Redazione
Una suora coraggiosa in mezzo alle proteste di Cincinnati

Una suora a Cincinnati, Ohio, ha portato una testimonianza audace in un recente video diventato virale. Il video mostra la suora carmelitana scalza delle Figlie di Sant’Elia che sale una scala e con la bomboletta spray dipinge le finestre coperte di cartone con due slogan ispiratori: «Dio è amore» e «il mondo cambierà quando i cuori cambieranno». Ha dipinto le scritte mentre i manifestanti stavano passando di fronte all’edificio, che appartiene alle suore che stanno avviando una nuova comunità in un quartiere di Cincinnati.

This is how far we have come for Nuns to spray paint words of wisdom.

Publiée par Sean Williams sur Dimanche 31 mai 2020

«La protesta stava passando e tutti stavano coprendo le finestre con il legno dato che alcune erano state già sfondate», ha detto una delle suore, «Siamo povere e non siamo troppo preoccupate, quindi abbiamo coperto le nostre finestre con del cartone e poi abbiamo scritto messaggi di amore e pace. C’erano alcuni muri vandalizzati accanto al nostro edificio e altri edifici avevano le finestre rotte», ha aggiunto la sorella. «vogliamo, in risposta, diffondere solo speranza e amore. Nonostante tutto questo, vedi cose positive stanno accadendo nella comunità», ha detto, «Dio è al lavoro». Le suore hanno diffuso una foto aggiuntiva di entrambi gli edifici dipinti con messaggi di amore: «Tutti apparteniamo gli uni agli altri», e «il tuo vicino è tuo fratello».

Le suore hanno anche ripubblicato il video sulla loro pagina Facebook con questa didascalia: «Preghiamo per l’unità, la giustizia e la misericordia, la pace, il rispetto reciproco, il rispetto e il rispetto per tutta la vita, e per non dimenticare che il tuo vicino è tuo fratello e tutti noi apparteniamo gli uni agli altri. La violenza genera maggiore divisione e ancora più violenza … l’amore cambia i cuori e l’amore cambia il mondo. Cambiamo il mondo un cuore alla volta, iniziando dal nostro. Nessun uomo è un’isola. Sono il custode di mio fratello».

Un’altra foto della stessa suora, vedi foto in apertura, la ritrae in ginocchio in mezzo ai manifestanti mentre recita il santo Rosario. A riprova di un vangelo vissuto radicalmente e senza paura. (Fonte)

 

 


Potrebbe interessarti anche

 

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il mensile di formazione e informazione apologetica, fede e ragione per non perdere la rotta

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone direttamente dal tuo PC, da tablet o da smartphone. Articoli brevi e di facile lettura, per conoscere la verità dei fatti e capire la realtà.

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: