mercoledì 26 giugno 2019
  • 0

News

Non solo Monastero Mater Ecclesiae. Un Papa emerito in «movimento» fra le mura del Vaticano

28-04-2017

Scena ripresa lunedì 24 aprile, ore 7.30, nei giardini vaticani.

In Francia il numero di voti per Le Pen è direttamente proporzionale alla presenza di moschee

28-04-2017

Qui una mappa segnalata dal sito Le Salon Beige, in cui cui per i vari dipartimenti della Francia sono evidenziati i vincitori al primo turno delle elezioni presidenziali e la «densità» di moschee.

Heilongjiang, raid della polizia comunista cinese alla Messa di una comunità  cattolica sotterranea

28-04-2017

L'operazione è stata lanciata in cooperazione fra l'Ufficio affari religiosi, la pubblica sicurezza e il Fronte unito. Il vescovo di Wenzhou, sequestrato prima di Pasqua è tornato in diocesi. Mons. Guo Xijin di Mindong è ancora nelle mani della polizia. Si accresce lo scontro con il Vaticano

Le monete della Sindone finalmente identificate? Il numismatico Agostino Sferrazza non ha dubbi

28-04-2017

Una nuova tecnologia offre ulteriori prove dell'autenticità della Sacra Sindone di Torino

Archistar e ‘attrazioni turistiche’ per la nuova Basilica di San Benedetto a Norcia. I monaci salutano

27-04-2017

Norcia. E' ritornata in questi giorni alla ribalta una dichiarazione dell'Arcivescovo di Spoleto-Norcia Mons. Renato Boccardo all'ANSA a proposito della ventilata ricostruzione della Basilica di San Benedetto di Norcia con fondi dell'UE e dello Stato Italiano...

Marie de Mandat-Grancey, la suora che trovà la casa in cui la Vergine visse con san Giovanni

27-04-2017

Uno dei templi più santi di tutto il cristianesimo è rimasto nascosto e sconosciuto per secoli, fino a quando è stato trovato nel 1891 da una suora francese dotata di grande determinazione. Suor Marie de Mandat-Grancey (1837-1915) era profondamente devota alla Beata Vergine Maria. Questa devozione l'ha portata a cercare la casa di Maria ad Efeso, nell'attuale Turchia.

«I figli sono cose, come arrivano non importa. Farei anche l’utero in affitto». Parola di starlette tv

27-04-2017

Lo ha detto Lory Del santo. Il probelam è che la gente poi scimmiotta

Al via i lavori per il prossimo Sinodo. Punto primo: i giovani “troppo cattolici” non vanno bene

26-04-2017

Si sta avviando la macchina del prossimo Sinodo sui giovani previsto nell'ottobre 2018 con il Documento preparatorio «I giovani, la fede e il discernimento vocazionale», presentato da una breve lettera di Papa Francesco in data 13 gennaio 2017 e concluso da un questionario in vista della successiva redazione del Documento di lavoro o Instrumentum laboris...

Cronaca di una serata su Amoris Laetitia. «Scusi, ma il Vangelo?». E il famoso teologo va in tilt

26-04-2017

Tra tante osservazioni che si possono muovere a papa Francesco, devo ammettere che almeno in un caso non posso dargli tutti i torti. Nella sua affermazione per cui i teologi andrebbero tutti mandati su di un'isola deserta, trovo notevoli elementi di verità...

Metz Yeghern. Una grande mostra fotografica a Milano sul genocidio dei cristiani armeni

26-04-2017

La mostra rimarrà aperta al pubblico dal 27 aprile al 24 maggio. Il prossimo numero del settimanale Tempi dedicherà ampio spazio all'evento

Nozze tra un uomo e un travestito, «Miss Trans». Non un’unione civile, ma un vero matrimonio. Il primo

26-04-2017

Fisicamente è ancora uomo anche se sulla carta d'identità risulta essere donna

A volte si spera che siano fake news. Prendi per esempio mons. Scicluna e la pillola abortiva…

25-04-2017

Malta, l'arcivescovo: «Non è mio ruolo chiarire quali pillole del giorno dopo siano buone e quali no»

Genocidio anticattolico in Vandea: l’orribile verità  della Rivoluzione francese, bandito chi ne parla

25-04-2017

Un crimine immane contro chi si è ostinato a non rinnegare la vera fede

Gesù a Faustina Kowalska: portami le anime tiepide, sono esse che più feriscono il mio cuore

24-04-2017

(Parole di Gesù) «Portami oggi le anime tiepide e immergile nella profondità della mia Misericordia. Sono esse che più dolorosamente feriscono il mio Cuore, e la mia provò verso di loro nel Getsemani un'invincibile ripugnanza. Fu per causa loro che uscii in quelle parole: 'Padre, allontana da me questo calice, se questa è la tua volontà!'. Il ricorso alla mia Misericordia resta per loro l'ultima ancora di salvezza».

Convegno Amoris Laetitia. Pierantoni: crisi dottrinale della Chiesa di oggi non ha paragoni nella storia

24-04-2017

«Senza togliere nulla nè alla gravità delle antiche controversie trinitarie e cristologiche, nè alla drammaticità degli eventi che coinvolsero Liberio e Onorio, nè alle loro responsabilità, tuttavia, in confronto con la situazione attuale, le loro deviazioni dottrinali appaiono limitate a punti particolari, sia pure molto importanti, e derivate in gran parte, più che dalla mente eretica dei Pontefici, dalle pressioni politiche e da una terminologia teologica ancora in via di formazione».

Eugenia Roccella: «Se resta cosa, quella approvata dalla Camera sarà  la via italiana all’eutanasia»

24-04-2017

In realtà, l'ha dichiarato Maria Antonietta Coscioni: di Dj Fabo ha detto che non era necessario portarlo a morire in Svizzera, sarebbe bastata la sottrazione di idratazione e alimentazione, poi la sedazione palliativa profonda, cioè la via italiana all'eutanasia. L'ha detto e ripetuto. E il Parlamento sta sostanzialmente avallando tutto questo. La legge è stata rovesciata: da «dichiarazioni anticipate», che il medico non aveva l'obbligo di seguire, siamo arrivati a disposizioni assolutamente vincolanti.

Santo Sepolcro: gli archeologi confermano il racconto evangelico. E’ davvero la tomba di Gesù

24-04-2017

Gli elementi archeologici descritti concordano con i dati che si ritrovano nei Vangeli, come in Matteo 27, Marco 15-16, Luca 24 e Giovanni 19-20. E per questo che è legittimo supporre che si tratti davvero della tomba di Gesù.

Convegno internazionale: «Fare chiarezza – a un anno dall’Amoris Laetitia»

23-04-2017

SEGUI LA DIRETTA SU FACEBOOK. Con Annas Silvas, Claudio Pierantoni, Jurgen Liminski, Douglas Farrow, Jean Paul Messina, Thibaud Collin. Modera Riccardo Cascioli

Caso per caso, grazia per tutti, coscienza pluralista. I semi di Rahner che hanno influenzato il Sinodo

21-04-2017

I temi che verranno affrontati nel corso del Convegno internazionale organizzato da La Nuova BQ e Il Timone in programma domani hanno la loro origine nel Sinodo sulla famiglia del 2015. Per questo motivo pubblichiamo, per gentile concessione dell'editore, un capitolo del libro scritto da Stefano Fontana in uscita in questi giorni «La Nuova Chiesa di Karl Rahner» edito da Fede e cultura.

Il 13 maggio Papa Francesco proclamerà  santi Francesco e Giacinta Marto, i piccoli veggenti di Fatima

21-04-2017

La canonizzazione avverrà durante il viaggio di Francesco in Portogallo. Francesco e Giacinta Marto saranno, così, i primi bambini che nella storia della Chiesa saranno proclamati santi senza essere martiri.

L’anticristianesimo della psicoanalisi che mette la morale sul lettino per curarla da se stessa

21-04-2017

Puno psicologo ben poco cristiano come Erich Fromm dice: «In Tommaso d'Aquino si incontra un sistema psicologico da cui si può probabilmente apprendere di più che dalla gran parte degli attuali manuali di tale disciplina»

Pasqua, i cattolici della Malaysia festeggiano più di mille battesimi a Kota Kinabalu

20-04-2017

Tra la notte della vigilia e il giorno di Pasqua, la comunità cattolica malaysiana ha accolto con gioia oltre mille nuovi cristiani solo nell'arcidiocesi di Kota Kinabalu. Con alcune eccezioni, i bambini e gli adulti che hanno ricevuto il battesimo durante la Pasqua appena trascorsa, hanno celebrato i riti preparatori nella mattina del Sabato Santo...

La Chiesa sta perdendo il significato dell’Eucaristia. Cosa finisce schiava della cultura moderna

20-04-2017

In preparazione del Convegno internazionale di sabato 22 aprile ('Fare chiarezza - A un anno dalla Amoris Laetitia'), pubblichiamo alcuni articoli che affrontano i punti nodali che sono alla base delle opposte interpretazioni che si danno dell'Amoris Laetitia e soprattutto del capitolo VIII (dedicato alle situazione irregolari). Oggi completiamo le riflessioni sull'Eucaristia

Canonizzare Etty Hillesum? Chi era e cosa ha detto veramente la scrittrice morta ad Auschwitz

19-04-2017

...nel primo dei quaderni che costituiscono le sue memorie personali, la Hillesum trova modo di giustificare un aborto con queste parole: «La vita è sostanzialmente un gran calvario e […] tutti gli esseri umani sono infelici. […] Ti attaccherò con acqua calda e con orribili strumenti, ti combatterò con pazienza e costanza fintanto che non ti sarai di nuovo dissolto nel nulla, e allora sentirò di aver compiuto un'azione buona e responsabile. […] Ti sbarrerò l'ingresso a questa vita, e non dovrai lamentartene». Mentre, in chiusura del Diario (martedì 13 ottobre 1942), con un'immagine «eucaristica» (in realtà ispirata al poeta Rainer Maria Rilke [1875-1926]) legittima la propria condotta libertina: «Ho spezzato il mio corpo come se fosse pane e l'ho distribuito agli uomini. Perchè no? Erano così affamati, e da tanto tempo»...

Vi siete mai accorti che sul Duomo di Milano c’è la Statua della Libertà ?

18-04-2017

Uno dei più antichi proverbi Imbruttiti recita più o meno così: «se qualcosa non c'è a Milano, allora non esiste». E il proverbio vale pure per la Statua della Libertà. Possibile? Sì, in un certo senso. Basterebbe alzare il livello dell'attenzione e dello sguardo quando si è in piazza Duomo, e non fissare solo le cosce delle turiste (come faccio anche io). Perchè proprio li, sulla facciata del monumento simbolo della nostra città, è presente quella che probabilmente è la Statua della Libertà nella sua versione originale...

La vita, la fede e il Grande Raccordo Anulare. istruzioni per l’uso di un esistenza consapevole di Dio

18-04-2017

Anche se da fuori a volte possiamo sembrare come le altre macchine che procedono apparentemente allo stesso modo delle altre, la vita di fede rivesta di sè ogni cosa che facciamo.

Sappiamo che il Vangelo è stato tradotto. Come facciamo a sapere che non è stato anche manipolato?

18-04-2017

E una domanda che ricorre, un dubbio che tavolta assale...

Attendiamo la risurrezione, l’evento che stravolge la vita. Sempre, e ancora

17-04-2017

Se non fosse risorto, Gesù sarebbe stato soltanto uno dei tanti saggi profeti apparsi nella storia, forse il più ammirabile, forse anche ispirato dallo Spirito Santo, ma senza la capacità di sconvolgere l'umanità e la vita di miliardi di persone.Invece Gesù è risorto. Davvero. Accadde allora, accadrà ancora domani. Oggi, Sabato Santo, sabato del silenzio, restiamo in trepida attesa, stretti accanto alla Vergine Maria.

Trenta monete d’argento. La ricompensa di Giuda valeva molto meno di quanto si possa pensare

13-04-2017

Perchè Giuda ha tradito Gesù? Lo ha fatto per denaro? E difficile tornare indietro nel tempo per scoprire le vere intenzioni di Giuda Iscariota, ma possiamo almeno esaminare il prezzo che venne pagato a Giuda per il suo tradimento e vedere se quella quantità di denaro era una tentazione abbastanza forte da spingere un uomo a consegnare il proprio amico a una morte certa.

La lavanda dei piedi del Gioveda santo. Il misterioso gesto con cui Gesù ci ama nel profondo

13-04-2017

E necessario purificarsi prima di partecipare all'Eucaristia

I 10 motivi per cui la legge sulle DAT, ora al dibattito in parlamento, stravolge la professione medica

13-04-2017

Il Centro Livatino, formato da magistrati, docenti universitari, avvocati e notai, in occasione della discussione in Parlamento della p.d.l. sulle «disposizioni anticipate di trattamento», dopo aver inviato un appello di oltre 250 giuristi a Deputati e Senatori, pubblica oggi un documento sulle gravi ricadute che le nuove norme avranno sull'esercizio della professione medica.

Caterina da Siena: inebriamoci del sangue di Cristo, le cose amare ci sembreranno dolci

13-04-2017

La santa al cugino fra Tommaso della Fonte, domenicano: «Il Sangue ci rivela che ogni cosa che Dio ci dona, favorevole e sfavorevole, gioia e dolore, disonore e offese subite, scherni e ingiurie, infamia e maldicenze contro di noi, ogni cosa Dio ci dona con fuoco d'amore: per compiere in noi la dolce Verità, quella per la quale siamo stati creati».

Al cuore del problema: Rahner e la dissoluzione del cattolicesimo. Un libro di Stefano Fontana

12-04-2017

«...Da queste affermazioni risulta l'incompatibilità della teologia rahneriana con la Dottrina sociale della Chiesa e perciò si capisce perchè tutte le correnti che a Rahner si rifanno in realtà hanno sempre combattuto, in modo palese od occulto, la Dottrina sociale della Chiesa, anche nel lungo periodo - anzi soprattutto allora - in cui essa doveva essere rilanciata per volontà dei Pontefici. Si è trattato di un'opposizione sorda e pervicace che ha prodotto molti danni e che oggi sembra essere vincente....»

Bufera Marvel. Se adesso persino gli X-Men finiscono per diventare un’arma islamista contro i cristiani

12-04-2017

L'indonesiano Ardian Syaf ha inserito le accuse per demonizzare il candidato cristiano alle elezioni della capitale Jakarta, che si terranno il 19 aprile, e invitare a votare per il musulmano

Le drammatica attualità  delle persecuzioni contro i cristiani fra numeri e considerazioni

12-04-2017

Una possibile spiegazione del perchè si faccia così tanta fatica, a livello mediatico e culturale, a parlare delle persecuzioni contro i cristiani può essere il diffondersi di un odio irragionevole o paura dei cristiani da parte di gruppi minoritari con un potere sociale superiore alla media

Sant’Antonio: predicare la verità , come la Scrittura impone, genera l’odio delle persone mondane

12-04-2017

«La verità genera odio; per questo alcuni, per non incorrere nell'odio degli ascoltatori, velano la bocca con il manto del silenzio. Se predicassero la verità, come verità stessa esige e la divina Scrittura apertamente impone, essi incorrerebbero nell'odio delle persone mondane, che finirebbero per estrometterli dai loro ambienti. Ma siccome camminano secondo la mentalità dei mondani, temono di scandalizzarli, mentre non si deve mai venir meno alla verità, neppure a costo di scandalo»

L’odio verso la Sindone. Vent’anni fa il misterioso incendio che rischià di distruggere il sacro lino

11-04-2017

«Vittorio Messori è convinto che l'incendio al Duomo di Torino sia doloso, e che sia stato appiccato per distruggere la Sindone. E ha più di un motivo per crederlo, visto che sugli attentati al sacro lenzuolo ha una certa competenza. Era infatti un giovane cronista di Stampa Sera in quell'inverno tra il '72 e il '73 quando, più volte, misteriosi piromani cercarono - invano, per fortuna - di dare alle fiamme la Sindone. Passando dai tetti del Palazzo Reale e poi da un lucernario, si calavano al centro della cappella del Guarini, e davano fuoco alle tovaglie che coprivano l'altare».

Dall’apostolo san Marco all’Egitto di oggi. La fede dei copti, 2000 anni di testimonianza

11-04-2017

«La maggior parte dei cristiani in Egitto sono copti. La chiesa copta risale al 50 d.c. da quando cioè si dice che l'apostolo Marco abbia visitato l'Egitto. Ma chi sono i cristiani copti egiziani? Qual e' la storia della più antica comunità cristiana d'Egitto?»

Sylvie Menard, l’allieva di Umberto Veronesi cambia idea: «Ora, da laica, dico no all’eutanasia»

11-04-2017

«Ho fatto il '68 sulle barricate a Parigi. Il nostro motto era «proibito proibire»», racconta in uan intrvista, Poi si è ammalata di cancro e ha cambiato prospettiva

Il sangue dei cristiani. Il momento dell’esplosione della bomba nella chiesa dei copti di Tanta, in Egitto

10-04-2017

Il momento dell'esplosione della bomba nella chiesa dei copti di Tanta, in Egitto

Requiem: morte, dov’è il tuo pungiglione? Un progetto della Fraternità  Sacerdotale San Pietro

10-04-2017

La registrazione della Messa da Requiem fatta dalla Fraternità Sacerdotale San Pietro e che tra poco sarà resa disponibile per il grande pubblico. Come la liturgia sa tramettere la tragica grandezza della morte dell'uomo e la sua trasfigurazione in Cristo.

Il primo prete carmelitano del Kandhamal. Vuole aiutare gli indù a capire la fede cattolica

10-04-2017

Johnson Digal ha 29 anni e proviene da un villaggio di 20 famiglie, per la maggior parte indù. Durante i pogrom del 2008 la sua casa è stata bruciata ed egli ha vissuto in un campo profughi. «Da quando ho iniziato a fare visita ai miei vicini, essi hanno iniziato a cambiare atteggiamento e non hanno più una concezione negativa del cristianesimo».

Quante volte ci siamo sentiti chiedere perchè, se Dio è buono, permette il male? Risonde san Tommaso

10-04-2017

La domanda è ineludibile, scuote l'anima di tanti credenti dubbiosi e non credenti. Eppure, a chi vive una fede profonda, l'esistenza del dolore e del male, anche quello cosiddetto ingiusto o innocente, non reca scandalo, non porta obiezione. Ecco perchè

Sacra Liturgia: la quarta conferenza internazionale all’Università  Cattolica di Milano. Con Burke e Sarah

08-04-2017

Dom Alcuin Reid: «C'è sete di formazione liturgica, accademica e pratica, che talvolta manca nelle diocesi, nelle parrocchie o nei seminari, e negli altri centri di formazione. C'è anche desiderio di essere in contatto con l'apostolato o il movimento liturgico del ventunesimo secolo in una dimensione più ampia, e i nostri convegni agevolano questo aspetto mettendo in contatto persone di molti paesi diversi: per Milano vi sono già iscrizioni da più di dieci Paesi»

La vita non va sempre secondo i nostri piani. Perchè quelli di Dio sono migliori

07-04-2017

In un mondo in cui la cultura della morte e dell'aborto sembrano far da padrone, vedere che qualcuno per farsi pubblicità dà speranza nella vita e nell'accoglienza della vita, anche quando una gravidanza risulti inaspettata o indesiderata, è davvero una boccata d'aria fresca...

Pio VII, Papa eroico e dimenticato. Arrestato e deportato, non si piegà mai a Napoleone

07-04-2017

La Chiesa e i grandi poteri non hanno mai avuto ottimi rapporti. Lo Stato Pontificio è sempre stato un luogo di conflitto. Nel 1797 Pio VI venne arrestato e deportato da alcuni rivoluzionari in Francia, dove morì tre anni dopo. Anche Napoleone ha avuto i suoi conflitti con il Successore di Pietro...

Il martirio di Bahgat Zakhar, copto ucciso dagli jihadisti perchè non ha abiurato la vera fede

07-04-2017

Gli assassini dell'ISIS gli hanno dato la possibilità di salvarsi. Ma lui ha rifiutatp

L’ineffabile mistero dell’Uomo della Sindone. Intervista a Emanuela Marinelli, specialista doc

07-04-2017

Da 40 anni studia il telo che avvolse Gesù nel sepolcro. «Guardare la Sindone è come leggere il «quinto Vangelo». Si ha la sensazione di affacciarsi sulla soglia del mistero della Risurrezione di Cristo»

La Chiesa indiana: lo yoga è esercizio fisico che puà far bene, ma non serve a raggiungere il divino

06-04-2017

«Lo yoga non è il mezzo per raggiungere il contatto con il divino, sebbene esso possa contribuire alla salute fisica e mentale». Lo afferma la Chiesa siro-malabarese, uno dei tre riti della Chiesa cattolica indiana, in una circolare distribuita ai sacerdoti a gennaio. Nel documento il Sinodo dei vescovi di rito orientale riconosce l'importante ruolo che lo yoga occupa nella cultura indiana, ma afferma anche che esso «deve essere considerato come un esercizio fisico, una postura per concentrarsi o meditare». Al contrario, sottolineano i vescovi, «l'esperienza della divinità non avviene tramite una particolare postura»....

E l’Università  Lateranense ci guida verso il Sinodo sui giovani con… Enzo Bianchi e Maria Elena Boschi

06-04-2017

E dedicato al Sinodo dei Vescovi del 2018, convocato da Papa Francesco sul tema «I giovani, la fede e il discernimento vocazionale», il cammino intrapreso dalla Pontificia Università Lateranense che ha ospitato ieri, martedì 4 aprile, la meditazione quaresimale di Enzo Bianchi, fondatore della Comunità Monastica di Bose, che ha commentato in Aula Magna «la vocazione del giovane ricco» dal Vangelo di Marco. Il prossimo incontro sarà invece il 27 aprile quando «l'Università del Papa» ospiterà l'arcivescovo di Tegucigalpa, il cardinale Oscar Maradiaga, membro del C9, e Maria Elena Boschi, sottosegretaria alla presidenza del Consiglio dei Ministri, che dialogheranno con il direttore di Avvenire Marco Tarquinio sul tema: «Un Sinodo per i Giovani. Percorsi - Domande - Attese» [...]

Per mons. Giampaolo Crepaldi quella sulle DAT è «una legge inaccettabile» e andrà  ricusata

06-04-2017

«La legge in discussione in Parlamento trasforma le «Dichiarazioni» anticipate di trattamento in «Disposizioni» cui il medico non potrà sottrarsi; non tiene conto che nelle diverse situazioni di vita il giudizio che il paziente dà del suo stato di salute cambia, nè considera che spesso i pazienti si dimenticano, nel tempo, di ritirare o variare le dichiarazioni da loro fatte molto tempo prima. Il testo di legge pone dei vincoli alla somministrazione attiva di farmaci, ma non ne pone alla sospensione dei trattamenti, prevede che il tutore possa decidere a suo talento nei confronti della persona interdetta e, nel caso in cui anche il medico sia d'accordo, niente può trattenere anche la sospensione di alimentazione e idratazione. Infine non prevede l'obiezione di coscienza per il medico»

Quando l’unica affermazione di senso è il Cristo che agonizza sulla parete di un’aula scolastica

06-04-2017

Se in una classe una ragazzina decide di farla finita, la risposta è una sola

Crescono gli Oratoriani negli Usa. Il carisma di san Filippo Neri e lo splendore della liturgia

05-04-2017

Tempo fa segnalavamo la vitalità anche liturgica degli Oratoriani di Londra. Ma il carisma di san Filippo Neri sembra espandersi e illuminare anche negli Usa. Lo scorso 19 marzo è stato infatti eretto canonicamente un nuovo Oratorio a Cincinnati, che si distingue per lo splendore delle proprie litugie, nel Novus e nel Vetus Ordo. Qui alcune immagini

Per san Giovanni della Croce anche spazzolandoci i capelli impariamo qualcosa sulla nostra anima

05-04-2017

I capelli pettinati spesso saranno morbidi e non sarà difficile pettinarli ogni volta che si vuole. Così l'anima che esaminerà spesso i suoi pensieri, le sue parole e le sue azioni, che sono i suoi capelli, facendo tutto per amor di Dio, avrà capelli ben ravviati. Lo Sposo le guarderà il collo e ne rimarrà invaghito e ferito in uno dei suoi occhi, cioè nella purezza d'intenzione con cui fa tutte le cose. I capelli vanno pettinati dalla sommità della testa, se vogliamo che siano ben lisci; così, tutte le nostre azioni devono prendere inizio dall'alto dell'amore di Dio, se vogliamo che siano pure e luminose.

Nessuno parla più del virus Zika per debellare il quale era d’obbligo l’aborto. Indovinate un po’ perchè

05-04-2017

Per mesi si è consigliato l'aborto alle donne incinte. Poi si è scoperto che Zika «non basta» a causare le malformazioni. E nel 2016 l'allarme microcefalia in Brasile è scomparso

Chiesa russa sul battesimo per i nati con utero in affitto: sa, dopo adeguata penitenza per i responsabili

04-04-2017

Secondo le parole di Vakhtang Kipshidze [vice-presidente del dipartimento sinodale del Patriarcato per i rapporti tra la Chiesa, la società e i mass-media ndr], i bambini nati in seguito all'uso di tecniche di maternità surrogata non hanno nulla di meno o di più degli altri bambini. Tuttavia, la Chiesa li può battezzare soltanto dopo un'adeguata penitenza da imporre a coloro che hanno preso la decisione di utilizzare tale metodo non tradizionale di generazione dello stesso. 'Questa posizione esprime l'importanza che i genitori che intendono battezzare il bambino siano in sintonia con la dottrina morale della Chiesa, che ritiene inadeguata tale tecnica riproduttiva', ha spiegato il rappresentante della Chiesa russa, ricordando che in caso di minaccia per la salute del bambino, egli verrebbe battezzato senza indugio e senza condizioni previe...

L’importanza del crocifisso al centro dell’altare, spiegata dall’Ufficio delle celebrazioni del Papa

04-04-2017

Sin da tempi remoti, la Chiesa ha stabilito segni sensibili, che aiutassero i fedeli ad elevare l'anima a Dio. Il Concilio di Trento, riferendosi in particolare alla S. Messa, ha motivato questa consuetudine ricordando che «la natura umana è tale che non può facilmente elevarsi alla meditazione delle cose divine senza aiuti esterni: per questa ragione la Chiesa come pia madre ha stabilito alcuni riti [...] per rendere più evidente la maestà di un Sacrificio così grande e introdurre le menti dei fedeli, con questi segni visibili della religione e della pietà, alla contemplazione delle sublimi realtà nascoste in questo Sacrificio» (DS 1746)...

La Sindone e il sudario di Oviedo avvolsero la stessa persona. Un autorevole studio spagnolo conferma

04-04-2017

La persona che è stata avvolta sia nella Sindone che nel Sudario «era in posizione verticale quando subì una ferita penetrante che attraversò l'emitorace destro, con entrata per il quinto spazio intercostale e uscita per il quarto, vicina alla colonna vertebrale e alla scapola destra, lasciando macchie di coagulo di sangue e di liquido pleuro-pericardico su entrambi gli indumenti».

Cannabis legale? In un solo mese sfatati tutti i miti antiproibizionisti (con buona pace di Saviano)

03-04-2017

Diversi recenti studi scientifici minano gli argomenti di coloro che si oppongono al sano principio sociale del vietare ciò che fa male

Pakistan, l’ultimo sopruso: ai cristiani incarcerati promessa la libertà  se si convertono all’islam

03-04-2017

I procuratori promettono in cambio la liberazione. La protesta della comunità cristiana. Conversioni forzate per le ragazze, costrette a sposare musulmani. Case bruciate e percosse per i giovani cristiani che sposano musulmane. Anche ad Asia Bibi è stato offerto di convertirsi all'islam.

La crisi economica persiste? Sapelli, Gotti Tedeschi e Tremonti spiegano come e perchè. Solo su «Il Timone» di aprile

01-04-2017

* Le esperienze pre-morte: un dossier con suor Gloria Riva, la regista francese Natalie Saracco, una mamma americana, Erika McKenzie e il neurochirurgo Massimo Gandolfini * Francesco Cavina, vescovo di Carpi, racconta l'Iraq di «Aiuto alla Chiesa che Soffre» * Vincenzo Sansonetti intervista la 'suor Costanza' della serie RAI «Che Dio ci aiuti» * Tommaso Scandroglio e il «diritto a morire» * «Vivaio» di Vittorio Messori * «La versione di Barra» * «il Kattolico» di Rino Cammilleri * «Don Camillo sul crinale» di Lorenzo Bertocchi * «L'infiltrato» è l'insostenibile Jeffrey Sachs Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il mensile di formazione e informazione apologetica, fede e ragione per non perdere la rotta

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone direttamente dal tuo PC, da tablet o da smartphone. Articoli brevi e di facile lettura, per conoscere la verità dei fatti e capire la realtà.

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: