mercoledì 20 febbraio 2019
  • 0
NEWS 8 gennaio 2016    
L’ultraliberal «National Catholic Reporter» nomina persone dell’anno due «coniugi» omosessuali

Il National Catholic Reporter, rivista sedicente cattolica, nomina persone dell’anno una coppia gay che si è “sposata”.

Nell’ultimo editoriale si legge: «Una coppia cattolica che può raccontare la storia degli effetti positivi del matrimonio tra persone dello stesso sesso è quella di Greg Bourke e Michael DeLeon di Louisville» scrive il NCR.

La testata racconta che i due stanno insieme da molti anni, che sono cattolici praticanti, attivi in parrocchia e ben voluti da tutti. L’editoriale poi tiene a precisare che la testata si sta battendo perché le istituzioni cattoliche non mettano alla porta i propri dipendenti che hanno inclinazioni omosessuali. L’editoriale così prosegue: «Come faremo a vivere in una chiesa con i nostri fratelli e sorelle gay, lesbiche e transessuali? Il tempo del luogo comune dell'"ama il peccatore" è ormai tramontato».

La vicenda della coppia gay coniugata «ci costringe ad interrogarci non su come faremo a vivere una tale situazione ipotetica, ma come faremo a vivere con Greg e Michael». Ed in merito all’omosessualità NCR spiega che «le risposte della Chiesa sta dando oggigiorno sono confuse, inique e spesso crudeli».

L’editoriale infine chiude dicendo che la svolta dei “matrimoni” gay voluta dalla Corte Suprema ora dovrà essere accettata dalla gente comune anche se ci vorrà tempo: «il consenso prenderà il posto della paura».

NCR è a favore del sacerdozio femminile, contraccezione etc. ma nonostante questo ci scrivono leader cattolici e pubblica avvisi pubblicitari di diocesi e parrocchie. Non ci sarebbero invece gli estremi per far chiudere la rivista?

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il mensile di formazione e informazione apologetica per dare voce alle ragioni della fede, per promuovere la cultura cattolica, per difendere la Chiesa e il Papa.

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone direttamente dal tuo PC, da tablet o da smartphone. Articoli brevi e di facile lettura, per conoscere la verità dei fatti e capire la realtà.

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: