martedì 21 maggio 2019
  • 0
NEWS 25 ottobre 2014    
«Non abbiate paura di andare nei luoghi pubblici, come i primi Apostoli. Non è tempo di vergognarsi del Vangelo»

Questa la traduzione delle parole pronunciate nel bellissimo video qui a fianco (quello che proponiamo è solo il trailer dell’originale) sponsorizzato anni fa dall'arcidiocesi di New York:

He leads the way, he is on the way, and he turns around and says: Follow me! Come, follow me.
Lui guida e cammina sulla via e si volta verso di me dicendomi: «Seguimi. Seguimi» (Marco 10,21)

Any time you bring Jesus to the street, any time you bring Jesus to the people, things happen, lifes change, vocations are born, and this is what we need.
Ogni volta che portate Gesù nelle strade, ogni volta che portate Gesù alla gente, accadono cose, le vite cambiano, nascono vocazioni e questo è ciò di cui abbiamo bisogno.

They stopped, and they looked for one second and they met Jesus with their eyes and their life could have been changed forever.

Si sono fermati e hanno guardato per un secondo e hanno incontrato Gesù con i loro occhi. E le loro vite forse sono cambiate per sempre.

It’s just a celebration, a faith celebration of the resurrection, walking to the street with our Lord, praying for vocations.
E’ una celebrazione, una celebrazione di fede nella risurrezione, camminando per le strade con nostro Signore, pregando per le vocazioni.

Here you’ll be taking to the streets of New York City, in some ways the countercultural capital of the world, you will be taking the King of Kings and the Lord of Lords.
Voi porterete per le strade di New York, per molti aspetti la capitale della contro-cultura del mondo, porterete il Re dei Re e il Signore dei Signori.

Do not be afraid! Go out in the streets and into public places like the first apostles, to preach Christ and the good news of salvation in the squares of cities!
Non abbiate paura! Uscite per le strade e nei luoghi pubblici come i primi apostoli, per predicare Cristo e la buona novella della salvezza nelle piazze delle città...


L’ultima frase è di Giovanni Paolo II. Fu pronunciata a Denver il 15 agosto 1993, in un memorabile discorso. Questo il passo completo:

«Non abbiate paura di andare per le strade e nei luoghi pubblici, come i primi Apostoli che hanno predicato Cristo e la Buona Novella della salvezza nelle piazze delle città e dei villaggi. Non è tempo di vergognarsi del Vangelo (cf. Rm 1,16). È tempo di predicarlo dai tetti (cf. Mt 10,7). Non abbiate paura di rompere con i comodi e abituali modi di vivere, al fine di raccogliere la sfida di far conoscere Cristo nella moderna "metropoli". Dovete essere voi ad andare "ai crocicchi delle strade" (cf. Mt 22) invitando tutti quelli che incontrate al banchetto che Dio ha apparecchiato per il suo popolo. Il Vangelo non deve essere tenuto nascosto per paura o indifferenza. Non è stato concepito per essere custodito in privato. Deve essere messo sopra un podio cosicché il popolo possa vedere la sua luce e rendere lode al nostro Padre celeste».

Acquista il timone

 

Acquista la versione cartacea

Riceverai direttamente a casa tua il mensile di formazione e informazione apologetica, fede e ragione per non perdere la rotta

Acquista la versione digitale.

Se desideri leggere Il Timone direttamente dal tuo PC, da tablet o da smartphone. Articoli brevi e di facile lettura, per conoscere la verità dei fatti e capire la realtà.

 

Resta sempre aggiornato, scarica la nostra App: