venerdì 19 luglio 2024
  • 0
di Gianpaolo Barra
il Timone N. 42 di Aprile 2005

Adulti

 

 

 

 


Adulto si è autocertificato così un noto leader politico nell’annunciare la sua decisione di andare a votare il giorno del prossimo referendum.
Qualcuno si è risentito, indignato, offeso. Se l’intento di votare qualifica gli “adulti”, che dire di coloro che hanno deciso di astenersi? E di impiegare quei giorno, come suggerisce padre Livio Fanzaga, direttore di Radio Maria, per un pellegrinaggio in qualche santuario, invocando dalla Madre celeste la grazia che in Italia si affermi il rispetto della vita umana nascente. E che cosa pensare del cardinal Ruini, pres...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Aprile.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.