venerdì 02 dicembre 2022
  • 0
di AnnaMaria Cenci
il Timone N. 18 di Marzo 2002

Agar e Ismaele

 

 

 

 

Oggi si parla molto dei musulmani, molti dei quali sono ismaeliti, cioè discendenti di Ismaele, il primo figlio di Abramo. È scritto nella Bibbia: “Sarai, moglie di Abramo, non gli aveva dato figli. Avendo però una schiava egiziana chiamata Agar, Sarai disse ad Abramo: Ecco, il Signore mi ha impedito di aver prole; unisciti alla mia schiava: forse da lei potrò avere figli. Abram ascoltò la voce di Sarai…
Egli si unì ad Agar, che restò incinta. Ma, quando essa si accorse di essere incinta, la sua padrona non contò più nulla per lei”.
Sara si lamenta con Abramo del disprezzo di Agar per lei e Abramo...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Marzo.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.