domenica 3 marzo 2024
  • 0
di Rosanna Brichetti Messori
il Timone N. 33 di Maggio 2004

Alla luce della Croce

 

 

 

Con Gesù il dolore e la sofferenza diventano strumento di conoscenza, di purificazione del cuore, dono di amore per gli altri.

 

«Noi predichiamo Cristo crocifisso,scandalo per i Giudei, stoltezza per i pagani; ma per coloro che sono chiamati, sia Giudei che Greci, predichiamo Cristo potenza di Dio e sapienza di Dio» (1 Cor 1,23-24). Queste parole di Paolo sono naturalmente valide ancor oggi. Per alcuni cui non è dato di penetrarne il Mistero nascosto dietro quella morte infamante e brutale, la Croce di Gesù è ancora scandalo: può un Dio...

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Maggio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.