lunedì 24 gennaio 2022
  • 0
di Rino Cammilleri
il Timone N. 103 di Maggio 2011

Anna Katharina Emmerick


 

 


Il film di Mel Gibson, The Passion, ha portato alla ribalta le visioni di Anna Katharina Emmerick, la mistica tedesca morta cinquantenne nel 1824. Il film, com’è noto, si è largamente ispirato a quella veggente che “vedeva” le scene della vita di Cristo e della Madonna. Per esempio, a un certo punto il film mostra la moglie di Pilato, Claudia Procula o Procla, consegnare a Maria e alla Maddalena un pacco di lini bianchi che poi vengono utilizzati per raccogliere il sangue della flagellazione. Sembra una scena che non ha nulla a che fare con la ...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Maggio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.