venerdì 21 giugno 2024
  • 0
di Gianpaolo Barra
il Timone N. 110 di Febbraio 2012

Applausi

 

Scrivo queste righe alla vigilia della messa in scena di uno spettacolo (?) teatrale che, a detta di molti, è gravemente offensivo nei confronti di Gesù Cristo e quindi blasfemo. Un a me del tutto ignoto regista si sta guadagnando l’onore della cronaca e un fuggevole momento di celebrità per una piece che prevede, tra altre scene, anche quella del lancio di oggetti e quant’altro contro un famoso dipinto del volto di Cristo, inequivocabile manifestazione della volontà di colpire il Figlio di Dio, checché ne smentisca l’autore. Una salutare risposta dei cattolici è annunciata in molte città italiane, reazione che – come si conviene a dei credenti &...

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Febbraio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.