venerdì 02 dicembre 2022
  • 0
di Roberto De Mattei
il Timone N. 32 di Aprile 2004

Autorità  spirituale e potere temporale

 

 

 

Una descrizione del processo di separazione delle due autorità che nel Medioevo avevano guidato la republica christiana, dal machiavellismo alle tragiche iniquità del XX secolo.

 

La differenza tra distinzione e separazione ci offre una possibile chiave per comprendere l’esatto rapporto tra l’autorità spirituale e quella temporale nella prospettiva cattolica.
Occorre ricordare che la legge dell’essere è l’unità e che Dio è l’uno assoluto e perfetto, prima causa e primo principio di tutto ciò che esiste, «origine di tutte le cose e loro compimento finale», come scrive san Bonaventura nel Breviloquium (parte I,...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Aprile.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.