sabato 2 marzo 2024
  • 0
di Bernardo Cervellera
il Timone N. 47 di Novembre 2005

Cina: ancora un no

 


Il Papa invita quattro vescovi cinesi a Roma. Il Governo comunista nega il permesso.
In Cina vige una dura persecuzione religiosa. Ma si registrano conversioni, anche tra i membri del Partito. E si contano 150.000 battesimi all’anno.

 
 
Fino alla fine il Vaticano ha sperato che i 4 vescovi cinesi, nominati dal Papa come membri del sinodo sull’Eucaristia, potessero trovare la via per giungere a Roma.
Da oltre un anno la Santa Sede lavorava a questo evento: contatti con l’ambasciata cinese a Roma lasciavano una certa speranza; g...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Novembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.