martedì 27 febbraio 2024
  • 0
   
il Timone N. 105 di Luglio 2011

Cosa Maria divenne ‘La Madonna’

 

 

 

Abbiamo visto la volta scorsa chi fosse John-Henry Newman e quale importanza abbia avuto quella sua conversione al cattolicesimo che egli stesso non prevedeva, che gli costò molto sul piano del sentimento e anche della rispettabilità sociale nell’Inghilterra dell’Ottocento, ma che gli fu imposta dalla coscienza. In effetti, gli studi sui primi secoli della Chiesa, la lettura sistematica dei grandi Padri greci e latini, l’approfondimento dell’antica liturgia gli mostrarono una realtà inequivocabile. E, cioè, la fede cattolica di quel suo XIX secolo era il legittimo sviluppo della fede apostolica e non (come affermavano s...

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Luglio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.