martedì 5 marzo 2024
  • 0
   
il Timone N. 37 di Novembre 2004

Due “grandi” del Medioevo

 

 

 

 

Francesco e Domenico hanno dato la vita a due Ordini religiosi su cui la Chiesa ha potuto contare per ravvivare la fede, combattere le eresie, incrementare la cultura. Il primo, maestro di carità. Il secondo di sapienza. Che vanno di pari passo.

 

Nei canti XI e XII del Paradiso, là dove Dante compie l'elogio "incrociato" di Domenico e Francesco, i due santi sono paragonati alle ruote di una biga, il carro da guerra su cui la Chiesa di Dio, la Chiesa militante, affronta sul campo di battaglia i suoi nemici di sempre: gli eretici. Tanto pi&ugrav...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Novembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.