giovedì 29 febbraio 2024
  • 0
   
il Timone N. 22 di Novembre 2002

Eugenio Corti: le parole scolpite

 

 

 

Nel “territorio occupato dal nemico” Eugenio Corti è un combattente per il Regno. Se infatti è vero che il mondo, nella pungente descrizione dello scrittore C.S. Lewis non è che un paese illegittimo re del quale, Cristo, è sbarcato sì, ma in incognito, per fortuna possiamo contare su “sabotatori” di grande destrezza pronti a lottare per l’affermazione del Regno.
Il più amato tra gli scrittori cattolici viventi Eugenio Corti, autore del best seller Il Cavallo Rosso, attinge dalla sua vita per costruire il futuro: suo e della società che vede deteriorarsi sotto i colpi delle ideologie che ha combattuto di persona, sia come soldato sia come scrittore: nazismo e comunismo. E ispira i suoi letto...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Novembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.