lunedì 26 febbraio 2024
  • 0
   
il Timone N. 21 di Settembre 2002

Giovani con il Papa

 

 

Alle “Giornate mondiali della gioventù” partecipano centinaia di migliaia, talvolta milioni di giovani convocati dal Papa. Ascoltano, interrogano, pregano e sono disposti ad accogliere il messaggio di Cristo.
Anche se esigente.
Ecco la ragione.
Non è vero che è il Papa a condurre i giovani da un capo all’altro del globo terrestre. Sono loro a condurre lui”. Così Giovanni Paolo Il, nell’intervista concessa a Vittorio Messori e diventata il libro Varcare la soglia della speranza, descrive il feeling che fin dall’inizio del pontificato si è instaurato tra lui e i giovani, che ha portato all’istituzione delle Giornate...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Settembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.