domenica 25 febbraio 2024
  • 0
di Maurizio Blondet
il Timone N. 22 di Novembre 2002

Gioventù selvaggia

 

 

 

Non abitano nelle foreste del Borneo ma vivono come se fossero nella giungla. Giovani e “adulti”, irresponsabili e trasgressivi, dimentichi di Dio, compiono atti orribili. Leggere la cronaca.
È il frutto del secolarismo.
Desirèe, 14 anni, massacrata da amichetti sedicenni. Otto persone due famiglie intere, sterminate a Chieri da un loro familiare. A Reggio Emilia, un uomo ha ucciso la moglie, la figlia e il fidanzato di lei, e ripreso tutto con una telecamera. Nell’ondata di omicidi che colpito l’Italia in ottobre c’è qualcosa di così ignobile...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Novembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.