martedì 27 luglio 2021
  • 0
   
il Timone N. 103 di Maggio 2011

Gregorio di Nissa contro la schiavitù


 

 

 

Il Nisseno è il più radicale dei Padri nel condannare la schiavitù. Tutti gli esseri umani hanno la stessa dignità, sono liberi ed eredi di Dio: la schiavitù è illegittima ed empia. L’uomo è immagine di Dio, l’uguaglianza e parità tra tutti gli esseri umani riflette la parità delle Persone divine

 
 
Nel Giudaismo, gli Esseni e i Terapeuti rifiutarono di tenere schi...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Maggio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.