giovedì 22 febbraio 2024
  • 0
   
il Timone N. 47 di Novembre 2005

Hanno scritto… hanno detto…

 

Il Timone n. 47 – anno 2005 –

«Si dice che un famoso musicista asserisse: “Se tralascio di esercitarmi allo strumento per un giorno lo noto io; se tralascio di esercitarmi per due giorni lo notano i miei amici; si tralascio di esercitarmi per tre giorni lo nota il pubblico”. Nel mio caso questa affermazione si applica alla preghiera: se tralascio di pregare per un giorno lo nota Dio; se tralascio di pregare per due giorni lo noto io; se tralascio di pregare per tre giorni lo nota chi mi circonda».
(Hans-Peter Rothlin, in L’Eco dell’Amore, n. 6, settembre 2005).

****

«Il sonno della ragione genera mostri è il celeberrimo titolo di un...

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Novembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.