venerdì 24 maggio 2024
  • 0
di Francesco Agnoli
il Timone N. 98 di Dicembre 2010

Hitler: per nemico il cristianesimo

 

  

 

Il Führer considerava il cristianesimo il peggior danno subito dall’umanità e giudicava devastante l’azione della Chiesa contro il nazismo, perciò voleva distruggerla. La sintonia del leader nazista col bolscevismo 


 


Il pensiero di Hitler è stato consegnato solo in parte, cioè nella prima fase della sua attività politica, al Mein Kampf. In questo testo confuso e log...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Dicembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.