domenica 26 maggio 2024
  • 0
   
il Timone N. 111 di Marzo 2012

Il Fedone



È lo scritto di Platone che ci consegna la più ampia e profonda speculazione elaborata dal grande ateniese in merito all’anima e alla sua immortalità. Somiglianze e differenze col cristianesimo

Fin dalle origini della civiltà occidentale, il tema dell’esistenza dell’anima e del suo destino ha profondamente interessato gli uomini. Già nei poemi omerici è possibile rintracciare indicazioni significative circa il modo di considerare tale argomento, ma è con l’Orfismo, un complesso movimento religioso che si manifestò in Grecia a partire dal VI seco...

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Marzo.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.