giovedì 25 luglio 2024
  • 0
di Giovanni Cavalcoli O.P.
il Timone N. 103 di Maggio 2011

Il Rosario. ‘Salterio di Maria’

 

 

Origine e significato della più diffusa preghiera mariana. Preghiera potente, gradita alla Madre di Dio. E a Dio stesso

 

 

A partire dal sec. XVI, i Papi hanno affidato in modo speciale ai Domenicani la diffusione della pratica del santo Rosario perché, come i Papi stessi riconoscono – in modo speciale Leone XIII (1878- 1903) il quale scrisse molte encicliche sul Rosario – si deve al fondatore dell’Ordine, san Domenico di Guzmàn (1170-1221), un particolare impulso alla devozione rosariana, benchè essa in forma più primitiva esistesse già presso altri ordini religiosi, come ...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Maggio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.