martedì 25 giugno 2024
  • 0
di Stefano Biavaschi
il Timone N. 21 di Settembre 2002

Il sacramento del matrimonio

 

 

 

La Sacra Scrittura si apre con la creazione dell’uomo e della donna ad immagine e somiglianza di Dio e si chiude con la visione delle nozze dell’Agnello (Ap 19, 7-9). La missione terrena di Gesù si apre col matrimonio di Cana e si chiude con le nozze tra Cristo e la Chiesa nell’alleanza eucaristica.
Nella Bibbia, l’unione sigillata da Dio tra l’uomo e la donna è dunque segno dell’unione amorosa tra Dio e l’umanità. Nel cristianesimo antico la forma della celebrazione già richiamava questo concetto col disporre che le nozze avvenissero “al cospetto della Chiesa”.
Sappiamo che i sinodi più antichi e i primi papi, sulle orme di Cristo e di Paolo, già emanavano p...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Settembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.