martedì 23 aprile 2024
  • 0
di Maurizio Blondet
il Timone N. 30 di Febbraio 2004

Il Vescovo che non stava al suo posto

 

 

 

 

Il cardinale Giacomo Biffi ha lasciato l’arcidiocesi di Bologna per limiti di età. Controcorrente, ironico ma soprattutto amante della verità. Così ha sfidato la cultura dominante scandalizzando la stampa «ignorante».

 

Saranno molti a sospirare di sollievo ora che il cardinal Giacomo Biffi non è più arcivescovo di Bologna, essendosi dimesso (con pronta obbedienza) allo scoccare dei 75. L’uomo ha «disturbato» in quella carica. Quando ha definito l’Emilia, così orgogliosa del suo postcomunismo bonario, «sazia e disperata». Quando ha assicurato, per contro, che in Paradi...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Febbraio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.