giovedì 29 febbraio 2024
  • 0
di Gianpaolo Barra
il Timone N. 132 di Aprile 2014

In memoria di un amico

Ho la fondata speranza che tu, Mario, in Dio, possa leggere le povere parole che ti dedico in questo editoriale. Il 9 marzo scorso, hai chiuso gli occhi per sempre in questo mondo per aprirli nell’altro, nell’eternità, per la quale ti sei sempre coraggiosamente battuto.

Sei stato per me – e lo sei ancora – un amico fraterno e un compagno di strada fin dagli inizi di questa bellissima avventura che è il Timone.

Anche quando – rarissime volte – non eravamo perfettamente in sintonia, hai sempre ...

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Aprile.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.