martedì 27 luglio 2021
  • 0
di Giorgio Carbone OP
il Timone N. 136 di Settembre 2014

La Comunione ai divorziati risposati?

Ci sono casi in cui i divorziati possono fare la comunione, purché rispettino certe condizioni. Se non si astengono da relazioni sessuali, commettono adulterio. E la chiesa non può dare loro l’eucarestia. Non sarebbe fedele al suo Signore che ha condannato l’adulterio e insegnato l’indissolubità del matrimonio.

La Chiesa si sta preparando a celebrare due Sinodi sulla Famiglia: il primo sarà a ottobre 2014 e il secondo nel 2015. Durante il Concistoro del 20 febbraio scorso, il cardin...

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Settembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.