martedì 5 marzo 2024
  • 0
di Carlo Bellieni
il Timone N. 127 di Novembre 2013

La cultura dello scarto


Ogni creatura è buona, perché pensata, voluta e amata da Dio. Per questo nessuno è un rifiuto

«Le persone vengono scartate, come se fossero rifiuti», ha detto il Papa Francesco il 5 giugno a Roma, aggiungendo: «Questa “cultura dello scarto” tende a diventare mentalità comune, che contagia tutti. La vita umana, la persona non sono più sentite come valore primario da rispettare e tutelare, specie se è povera o disabile, se non serve ancora – come il nascituro – o non serve più – come l’anziano».
Sono parole che ci introdu...

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Novembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.