venerdì 1 marzo 2024
  • 0
di Francesco Agnoli
il Timone N. 103 di Maggio 2011

La scienza ringrazi i confessori


 

 

Il cristianesimo e i confessori sradicarono la diffusissima mentalità superstiziosa che ostacolava la nascita di un pensiero razionale e scientifico. Una mentalità che permane anche oggi dove il cristianesimo non è penetrato a sufficienza

Si è già detto, in passato, che la scienza e la medicina moderna sono nate in Italia e in Europa, e non altrove, non per caso, non per un insieme straordinario e duraturo di coincidenze, bensì a causa della vision...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Maggio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.