mercoledì 28 febbraio 2024
  • 0
   
il Timone N. 130 di Febbraio 2014

La scuola espropriata

La scuola è nata dall’amore della Chiesa per la cultura e per l’educazione. Dopo l’Illuminismo è stata occupata dagli Stati e ha percorso lo stesso itinerario delle ideologie. Oggi esiste una scuola di massa per far crescere i giovani secondo un conformismo di massa

Dobbiamo ammettere che la gratitudine è virtù rara. Quando abbiamo ricevuto qualcosa, spesso dimentichiamo chi ce l’ha donata. La scuola, come strumento che permette il trasferimento del sapere da una generazione all’altra, ci è stata offerta dalla Chiesa. Le popolazioni germaniche, attuanti il più grande travaso di popolazione da un continente all’altro prima di quello attuale, non avevano scuole, e trasmet...

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Febbraio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.