domenica 25 febbraio 2024
  • 0
   
il Timone N. 6 di Marzo 2000

Legge mortale

 

 

 

In Senato la legge sulla fecondazione in vitro. Consente di uccidere il 95% degli embrioni fecondati. Certi cattolici si arrendono ancor prima di combattere. Urge una indicazione dei nostri Pastori.

 

 

95 embrioni condannati a morte certa per riuscire a far nascere da tre a cinque bambini. È questo l’altissimo prezzo di vite umane innocenti che ogni Fivet, la fecondazione artificiale in vitro con embryo transfert, chiede di pagare. Proprio in queste settimane giunge in Senato il testo approvato dalla Camera dei Deputati il 26 maggio del 1999, che rappresenta una soluzione di compromesso, ben lont...

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Marzo.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.