domenica 16 gennaio 2022
  • 0
di Laura Boccenti
il Timone N. 48 di Dicembre 2005

L’equivoco del laicismo

 

 

 

 

La condanna laicista degli interventi della Chiesa nasce dal rifiuto del primato della realtà. Il ruolo di Cartesio.
 
 
 
Il detto evangelico forse più frequentemente richiamato dagli attuali eredi della tradizione razionalista e illuminista è «rendete a Cesare quel che è di Cesare e a Dio ciò che è di Dio». Il richiamo, in genere, accompagna la condanna laicista di ogni intervento in cui la Chiesa esprime il suo favore/biasimo rispetto alla promu...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Dicembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.