giovedì 22 febbraio 2024
  • 0
   
il Timone N. 105 di Luglio 2011

L’etica di Aristotele

 


Ha esercitato un influsso enorme sull’Occidente e si è in larga parte “sposata” con quella cristiana. Il fine ultimo dell’uomo è l’esercizio eccellente della ragione. Ma anche gli affetti hanno la loro importanza

 

L’influsso dell’etica di Aristotele (Stagira, 384 a.C. – Calcide, 322 a.C.) sull’Occidente è stato enorme. A partire dal XIII secolo esso è collegato in modo rilevante alla diffusione dell’etica cristiana: infatti, diversi pensatori cristiani (specialmente sant’Alberto Magno e san Tommas...

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Luglio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.