domenica 25 febbraio 2024
  • 0
   
il Timone N. 65 di Luglio 2007

L’Italia e il mito della violenza ‘buona’

 

 

Socialismo massimalista, nazional-fascismo, comunismo gramsciano, azionismo: le moderne culture politiche sorte in Italia hanno ammesso liceità e necessità della violenza. Solo la cultura cattolica è esente da questa grave colpa. Lo ha riconosciuto uno studioso laico, Ernesto Galli della Loggia.

 

 

 

 

In un editoriale del 27 aprile sul Corriere della Sera, Ernesto Galli della Loggia individua un filo rosso nella storia dell’Italia unita: la propensione alla violenza radicata nel mito della rivo...
Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Luglio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.