mercoledì 28 febbraio 2024
  • 0
   
il Timone N. 141 di Marzo 2015

Lucia che il Lino liberà dal demonio

ESCLUSIVO: un inedito carteggio tra san Carlo Borromeo e un inquisitore rivela che a Chambéry la Sindone ebbe il ruolo decisivo nell’esorcismo su una donna calvinista, che per questo si fece cattolica

Un inedito carteggio del 1578-79 tra san Carlo Borromeo e un inquisitore domenicano ci svela una vicenda finora sconosciuta, su cui sto ultimando uno studio storico approfondito, ove la Sindone ebbe parte in un esorcismo. Ne anticipo qualche aspetto per i lettori del Timone.
Il Rituale Romanum, che contiene le formule per gli esorcismi, da sempre raccomanda l’uso di alcuni rimedi contro la possessione diabolica, tra cui l’uso delle reliquie (dei santi, ma soprattutto della Vera Croce di Cristo), talora impieg...

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Marzo.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.