domenica 19 maggio 2024
  • 0
   
il Timone N. 108 di Dicembre 2011

Maeterlinck alla ricerca della felicità

 

 

Poeta belga oggi dimenticato, premio Nobel per la Letteratura nel 1911. Spirito inquieto e anticattolico, le sue opere finirono all’Indice. Come drammaturgo, produsse opere musicate da Debussy e Sibelius. La fiaba L’Uccellino azzurro è il suo capolavoro


A fine autunno, milioni di foglie cadono dagli alberi per non ricomparire mai più, dato che a primavera altre verdeggeranno sui rami: perché? Chi si ricorderà di noi e dei nostri cari, dopo morti, tra cento anni, quando anche la memoria...

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Dicembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.