sabato 20 luglio 2024
  • 0
   
il Timone N. 141 di Marzo 2015

Moschee integrate, che illusione

Dai sermoni in italiano alla difficile vertenza per riconoscere i luoghi di culto islamici attraverso patti di convivenza e regolamenti comunali.
Il caso di Milano insegna che il percorso per evitare le moschee fai-da-te è ostacolato dall’opposizione delle stesse associazioni che temono di perdere la loro indipendenza

Dopo l’azione militare del 7 gennaio contro la redazione di Charlie Hebdo a Parigi, una mezza dozzina di associazioni
islamiche italiane diffondono comunicati pressoché identici, ripresi in rapida successione dalle agenzie di stampa, nei
quali sostengono di aver disposto da tempo che i sermoni pronunciati in occasione della preghiera del venerdì nelle moschee del loro circuito fossero tradot...

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Marzo.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.