martedì 27 febbraio 2024
  • 0
   
il Timone N. 115 di Luglio 2012

Nella trappola del linguaggio




Le parole che usiamo influiscono sul modo di pensare, sulla realtà e sui comportamenti. Lo sanno bene le ideologie. E chi non ha le parole non ha le cose

Se usiamo l’espressione (impiegata spessissimo in modo assolutamente innocente) «ho fatto un figlio, oppure «interruzione volontaria di gravidanza», oppure «procreazione medicalmente assistita», o altre (che vedremo fra poco), siamo già, in qualche misura, influenzati da una certa concezione filosofica, quella radicale, anche qualora non la condividessimo per nulla.
Infatti, le parole che usiamo ...

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Luglio.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.