martedì 27 luglio 2021
  • 0
   
il Timone N. 136 di Settembre 2014

«Permesso, scusa, grazie»

 
 
Tre paroline che non devono mai mancare in una famiglia, dice papa Francesco, per custodirla nell'amore e nell'unità. Perché il matrimonio è un lavoro certosino e quotidiano, un' pera d'arte eroica e maestosa, ben più di una cattedrale

Fondamentalmente è colpa di Cenerentola. Ci ha fregati un po' tutti il finale delle fiabe. Non che lo si dica apertamente, ma in qualche modo i finaloni romantici lasciano intendere che si viva automaticamente felici e contenti, dopo il bacio, dopo le nozze, come per un diritto misteriosamente acquisito tagliando la torta nuziale, e da lì in poi fermamente inalienabile. Il matrimonio invece &e...

Per leggere l’articolo integrale, acquista il Timone di Settembre.
Acquista una copia de il Timone in formato cartaceo.
CARTACEO
Acquista una copia de il Timone in formato digitale.